Bardi

Frosinone, un Everest da scalare. Nesta: “La squadra è capace di tutto”

[CALCIO-PLAYOFF] Semifinale di ritorno domani sera al “Nereo Rocco” di Trieste. Il Pordenone parte con i favori del pronostico dopo la vittoria per 1-0 al “Benito Stirpe”. Ai canarini servirà un’autentica impresa: vincere con due gol di scarto. Il tecnico giallazzurro recupera Capuano ma perde Tabanelli. Dovrebbe scendere in campo una squadra più offensiva con Ciano dietro le punte Dionisi-Novakovich. Tra i friulani tornano Bassoli e Strizzolo. Farà la differenza la freschezza atletica.

2 Condivisioni