Calcio

Come Milanello e Pinetina ma tra Fiuggi e Ferentino

Il presidente Maurizio Stirpe ed il sindaco Antonio Pompeo hanno presentato l’ampliamento della “Cittadella dello Sport”. La struttura ospiterà gli uffici del Frosinone oltre all’attività della prima squadra. Saranno investiti 3 milioni di euro. Il centro continuerà ad essere fruibile per tutti i cittadini.

Scarpini e “green pass rafforzato”: i dilettanti tornano in campo

Dopo lo stop di quasi un mese, il Comitato laziale della Figc ha stabilito le date della ripartenza dei campionati dall’Eccellenza ai giovanili. Si ricomincia il 29 e 30 gennaio con le partite rinviate il 5 e 6. Decisi anche i recuperi e le modifiche al calendario delle Coppe. Per giocatori, tecnici e dirigenti sarà obbligatoria la certificazione vaccinale. Senza saranno esclusi dall’attività. Anche gli spettatori dovranno essere dotati del documento.

Gioco, carattere e gli applausi degli avversari: a Pisa la grande svolta?

L’impresa dell’Arena Garibaldi potrebbe rappresentare lo snodo decisivo del campionato del Frosinone, Al di là della classifica, la squadra di Grosso ha fornito una prova di forza ed il successo regalerà tanto entusiasmo in vista del girone di ritorno che scatterà venerdì nell’anticipo di Parma

Il Comitato regionale s’arrende: stop ai tornei e 100 mila tesserati

Anche nel Lazio si fermano i campionati fino al 23 gennaio dopo i tanti rinvii e le critiche piovute sulla dirigenza. La sospensione servirà alle società per mettersi in regola con il “green pass rafforzato”, diventato obbligatorio per praticare l’attività sportiva. Il provvedimento riguarda tutte le serie dall’Eccellenza ai giovanili.

Gatti, Zampano e “Charpe” i primi della classe

Voti e giudizi di fine anno sul Frosinone di Fabio Grosso. Quasi tutti sufficienti i giallazzurri con alcune eccellenze. Tra le rivelazioni i giovani Boloca e Zerbin. Conferme importanti dai vari Ricci, Garritano, Cotali, Lulic e Canotto. Deve crescere il portiere Ravaglia, al di sotto delle attese Rohden e Novakovich. Diversi i giocatori non giudicati per scarso minutaggio

Emergenza covid, la Serie B verso lo stop

L’ultima giornata d’andata e la prima di ritorno in programma domenica 26 e mercoledì 29 dicembre potrebbero slittare a gennaio a causa delle tante positività riscontrate in diversi club. Il provvedimento dovrà essere votato dall’assemblea di Lega convocata per giovedì prossimo

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright