Calcio

Il Coni non scrive il lieto fine Addio alla favola-Chievo

l Collegio di Garanzia boccia il ricorso del club veneto e conferma l’esclusione dalla Serie B. Ma il patron Luca Campedelli non s’arrende e si rivolgerà al Tar del Lazio. Al posto dei veneti sarà riammesso il Cosenza. Ripescato il Latina che torna tra i professionisti dopo 4 stagioni.

Satariano, i consigli di Mangia per diventare protagonista al Frosinone

Il bomber maltese, in luce con 7 gol nelle prime due amichevoli, si presenta ai tifosi canarini. “Il mio obiettivo è migliorare e dare il massimo per questa società”, ha detto l’attaccante giallazzurro che è rimasto favorevolmente sorpreso dalla nuova realtà. La fiducia del ct fondamentale nel suo percorso di crescita.

Riforme e cambio di format: venerdì gli stati generali

Gabriele Gravina, presidente della Figc, ha convocato le componenti federali per discutere la riorganizzazione del sistema professionistico minato da una crisi economica senza precedenti ed acuita dalla pandemia. Ma la Serie A non sembra favorevole ad una riduzione delle squadre da 20 a 18. La Lega di B invece sposa la linea della Federazione e chiede il riequilibrio tra promozioni (3) e retrocessioni (4). Proposto un tavolo permanente.

La favola del Chievo Verona diventa un film horror

Il club veronese escluso dalla Serie B per irregolarità nella domanda d’iscrizione. Il miracolo sportivo svanisce dopo 35 anni di professionismo, 17 campionati di A, 10 di B, la Champions League e la Coppa Uefa. Il club veneto ora spera nel ricorso al Collegio di Garanzia del Coni. Garantista e prudente Balata, preoccupato Gravina. Il Cosenza pronto al ripescaggio