Calcio

La “carrambata” del Frosinone, Nesta e Negro di nuovo insieme

Paolo raggiunge Alessandro nel club giallazzurro. Allenerà l’Under 16. Per nove stagioni sono stati i pilastri della difesa della Lazio dell’ultimo scudetto e delle tante vittorie in Italia ed all’estero. Fianco a fianco hanno giocato ben 190 partite di cui 188 in maglia biancoceleste e 2 in nazionale. A distanza di diciotto anni si ritrovano nella stessa società. Per il settore giovanile una scelta di qualità.

2 Condivisioni

Frosinone, serve resilienza ma Nesta finisce sotto esame

I giallazzurri domani di scena a Venezia devono cercare il riscatto dopo un avvio di stagione deludente. Non sarà facile contro un’avversaria che è partita forte ed ha vinto le prime due gare ufficiali. Subito convocati i neo acquisti Parzyszek e Curado. Rientrano Salvi e Capuano.

2 Condivisioni

Navarra, il “self-made man” con la passionaccia per il calcio

A distanza di 17 anni dall’addio al Frosinone, l’imprenditore di Ferentino diventa presidente del Livorno acquisendo la maggioranza delle quote societarie da Aldo Spinelli. La storia di un industriale che si è fatto da solo e da sempre in campo come giocatore e dirigente. Dai primi successi con la squadra della sua città fino al prestigioso club labronico che cercherà di rilanciare dopo la retrocessione in serie C.

2 Condivisioni

Il Frosinone riparte: ambizioso e con un occhio al bilancio

I canarini si radunano a distanza di due settimane dalla maledetta finale playoff. Si riparte nel segno della continuità con Alessandro Nesta confermato in panchina, Il presidente Maurizio Stirpe ha assicurato che i giallazzurri lotteranno ai massimi livelli anche se la società dovrà fare i conti con la crisi dovuta al covid-19.

2 Condivisioni