Giuseppe Conte

Quel Pd di Zingaretti che non è mai andato via

L’ex segretario: “Primo partito? Lo eravamo già alle regionali”. Una presa di posizione che fa leggere sotto una chiave diversa quello che sta succedendo negli ultimi mesi e che succederà dopo. L’inspiegabile rinuncia a Roma e quei segnali che Enrico Letta non può non cogliere.

Fontana con Conte, Frusone con Di Maio. Inizia la sfida

Nel Movimento Cinque Stelle a guida Giuseppe Conte la sottosegretaria alla transizione ecologica avrà un ruolo di primo piano. E’ una delle fedelissime di Vito Crimi. Il parlamentare di Alatri, unitamente ad Enrica Segneri, non mollerà Luigi Di Maio. Inizia una guerra di nervi logorante, anche in Ciociaria.