Di Maio

Un Cacciola a Cinque Stelle

Il professore di Filosofia, leader del Fuan negli anni Settanta, ora è vicino al Movimento 5 Stelle. Di lui si è parlato per le selezioni che definiranno i candidati alle Europee.

2 Condivisioni

Polvere di Cinque Stelle

Alle radici del tracollo pentastellato evidenziato dalle elezioni regionali abruzzesi: il calo dell’affluenza, quelli che hanno scelto di votare per la Lega o per il centrosinistra, il mancato radicamento sul territorio. E poi un conto è il “vaffa” dall’opposizione, un altro da posizioni di governo.

2 Condivisioni

La lezione dell’Abruzzo: Lega “cannibale”, fallimento a Cinque Stelle, centrosinistra inclusivo

La vittoria di Marco Marsilio certifica che il centrodestra unito è maggioranza nel Paese. I pentastellati pagano dazio a Salvini e dimostrano di soffrire la prova di governo. Forza Italia ridimensionata ma viva. Il Pd ai minimi storici: c’è bisogno dell’Ulivo. Una conferma per Zingaretti. Ottaviani deve riflettere.

2 Condivisioni

C’è puzza di Ur-Fascismo in casa nostra

Troppi segnali indicano la deriva che stiamo imboccando. Tempo fa ci venne lasciato uno strumento per riconoscere i segnali – chiave. Occorre allora una risposta. Concreta ed immediata. La stessa che vide insieme le forze antifasciste. L’apertura di Armando Mirabella

9 Condivisioni

Sanremo, Di Maio e Salvini. Sono solo canzonette

I Cinque Stelle si sono ricompattati “contro” il Capitano del Carroccio, mentre quest’ultimo attende le europee per regolare i conti con quelli che è davvero arduo definire alleati. Nel frattempo si va avanti in una “guerra” quotidiana. Meno male che arriva il Festival, che è una cosa seria.

2 Condivisioni