Governo

I due messaggi di Pompeo: mano tesa a Draghi. E a De Angelis

Nuovo Governo: il leader di base Riformista Antonio Pompeo rompe il silenzio. E lancia due segnali. A Zingaretti ma anche al Pd sul territorio. E dice: “Tutte le parti politiche a sostegno del ‘sistema Draghi’ ”. mano tesa a Iv: “Al Pd il ruolo di ricucire alleanze naturali”. Il messaggio per le Comunali di Frosinone per trovare una candidatura condivisa

Pompeo

Il bluff del centrodestra per stanare l’alleato

Fuffa e pretattica durante il vertice del centrodestra per scegliere il candidato sindaco di Sora. Giovedì invece si discuterà di nomi sul serio. Caschera potrebbe mollare De Donatis. Che gli fa sapere “Io due liste già le ho”. Agorà mette sul piatto il nome di Alberto La Rocca

Perché i locali dovranno adeguarsi ai diktat dei big

Sul Governo Draghi si decideranno le alleanze del futuro. Deputati, senatori, consiglieri regionali de referenti politici dei partiti in provincia di Frosinone non avranno molti spazi di manovra. Però potranno dire la loro. E poi tutto cambierà. Nel Pd c’è chi (Pompeo) spera nel ribaltone.

Sergio Mattarella

Feccia che silenzia e Lega che non trova la quadra

Il clamoroso caso sollevato in Consiglio da Enzo Salera sembra aver chiuso la bocca ad un’opposizione di solito loquacissima. Ma è un silenzio strategico. Lo aspettano al varco. Mentre Ciacciarelli apre il reclutamento del Carroccio sotto l’abazia. Ma senza i leghisti locali.

Gli effetti del Covid: a marzo il colpo sulle imprese

Camera di Commercio Frosinone-Latina ‘legge’ i numeri di Movimprese. Il record di partite Iva? Effetto di un 2020 ‘misto’. Il Covid colpirà da marzo. E Acampora invoca strategie chiare, perché le imprese non hanno più ossigeno.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright