Saf

Via al biodigestore ma tutti pensano ad altro

Il via libera all’impianto per produrre il metano in maniera green ad Anagni. Il tavolo con tutti gli enti interessati ammette: è sicuro. Ma nessuno ora discute su cosa significa sul piano economico, industriale, per le bollette dei cittadini, i posti di lavoro che si potrebbero salvare. Si pensa solo a trasformarlo in polemica politica. Perché ci sono le elezioni.

Saf, via alla svolta green: con il bilancio inizia il cambiamento

Cosa c’è dietro i conti Saf approvati dai sindaci. Otto progetti finanziati dal Pnrr. Per avviare un percorso green e circular. Sviluppo nel recupero di plastica, carta, alluminio. Produzione di gas bio e per le acque minerali e le bibite, concimi naturali ed agricoltura. I conti si chiusono con un utile.

Il rischio del grande freddo dietro l’angolo

Non c’è più molto tempo. La provincia di Latina ha recuperato il ritardo sulla Ciociaria nella produzione di gas. In itinere ne ha almeno tre. Nella provincia di Frosinone: zero. La conferenza su Anagni compie un altro passo. Ma sposta ad agosto la decisione. Mentre Nord Stream riduce le forniture dalla Siberia. E manda in crisi il sistema industriale

Lo zinco alla Saf? Veniva da Latina. Tutto funzionava bene

Risolto il caso dello zinco oltre i limiti che da ottobre aveva bloccato la Saf di Colfelice. L’impianto riparte al 100%. La task force di esperti: “Fenomeno occasionale, zinco arrivato dall’esterno, nel periodo dei rifiuti conferiti dalla provincia di Latina”

Quei numeri che non quadrano sulla discarica di Roccasecca

I numeri del rapporto anticipato da Alessioporcu.it. E che individua un rischio di tumori maggiore per chi vive vicino ad una discarica. La particolarità di Roccasecca: arrivata quando le norme sono cambiate. E quindi rappresenta un caso di studio. Per capire se quelle leggi sono efficaci. Il doppio ‘prima’ e ‘dopo’ della struttura. I dati che il sindaco Sacco domani porterà al prefetto. Per chiedere la dichiarazione di Area ad Alto Rischio Ambientale

Roccasecca, verso la riapertura della discarica

La rivelazione del consigliere regionale Tripodi: Roccasecca verso la riapertura della discarica. La reazione del sindaco Sacco: in settimana dal Prefetto. A San Vittore riunione dei sindaci, in campo anche i gruppi regionali della Lega di Lazio e Campania. Per dire No

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright