Serie B

La favola del Chievo Verona diventa un film horror

Il club veronese escluso dalla Serie B per irregolarità nella domanda d’iscrizione. Il miracolo sportivo svanisce dopo 35 anni di professionismo, 17 campionati di A, 10 di B, la Champions League e la Coppa Uefa. Il club veneto ora spera nel ricorso al Collegio di Garanzia del Coni. Garantista e prudente Balata, preoccupato Gravina. Il Cosenza pronto al ripescaggio

Frosinone internazionale: un danese alla corte di Fabio Grosso

Il club giallazzurro guarda sempre di più all’estero. Dopo lo sloveno Koblar, è arrivato il promettente terzino sinistro Klitten dall’Aalborg. Torna Krajnc dal prestito al Fortuna Dusseldorf e nel mirino ci sono i marocchini El Kaouakibi e Haoudi. Il mercato internazionale offre diverse opportunità sia dal punto di vista tecnico che economico-finanziario. E il decreto crescita del 2019 con i suoi sgravi fiscali incentiva l’arrivo di giocatori da oltre confine.

I diritti tv promuovono il prodotto Serie B

Il campionato cadetto continua a crescere e ad aumentare i proventi derivanti dalle varie piattaforme televisive. Dopo la conferma dell’impegno di Dazn, gli incassi toccano quota 48,5 milioni di euro per il prossimo triennio (2021-2024) e manca ancora la vendita delle gare in chiaro. Per il secondo torneo tricolore una vetrina ampia che farà da traino per sponsor e nuovi investitori.