Serie Bkt

Frosinone, è arrivato il momento dei “risultatisti”

La squadra di Grosso resta in piena corsa playoff ed il punto conquistato al “Del Duca” consente di proseguire il percorso intrapreso. Dopo un primo tempo di sofferenza, nella ripresa i giallazzurri hanno avuto una bella reazione che fa ben sperare. I numeri certificano ancora una volta che i canarini provano sempre a fare la partita. Sabato sfida con l’Alessandria degli ex Longo, Gori e Ariaudo

Al via il mese di fuoco: il Frosinone cerca la “sgasata”

Sabato inizia in Serie B un tour de force con 8 partite in 30 giorni e 3 turni infrasettimanali. Fino al 6 marzo si dovrà correre a mille giocando praticamente una volta ogni 72 ore. Serviranno gambe, concentrazione e rotazioni mirate. Al di là delle difficoltà dovute agli impegni ravvicinati, i giallazzurri non hanno un calendario proibitivo e possono migliorare una classifica che li vede già in zona playoff. Occhio alla variabile-mercato

La spada di Damocle del Covid sulla ripresa della Serie B

Il campionato cadetto nella morsa del virus: i positivi tra giocatori, tecnici e dirigenti hanno superato quota 100. C’è anche Gigi Buffon. A forte rischio la disputa di alcune gare come Reggina-Brescia e Ternana-Ascoli. I calabresi contano 21 contagiati, gli umbri 17. Situazione complicata anche a Frosinone, Vicenza e Crotone con le rispettive partite in bilico. Un quadro in continua evoluzione e la speranza è che la curva possa raffreddarsi.

Emergenza covid, la Serie B verso lo stop

L’ultima giornata d’andata e la prima di ritorno in programma domenica 26 e mercoledì 29 dicembre potrebbero slittare a gennaio a causa delle tante positività riscontrate in diversi club. Il provvedimento dovrà essere votato dall’assemblea di Lega convocata per giovedì prossimo

Frosinone, la rivoluzione è servita: tanti giovani e nel finale i botti

La squadra giallazzurra è uscita rifondata dal mercato secondo le nuove linee dettate dalla società. Diciannove gli arrivi e 24 le partenze tra cessioni, fine prestiti, svincolati e rescissioni. Diversi i baby prelevati dalle categorie inferiori e dall’Estero per creare valore in futuro. Canotto e Garritano due grandi opportunità. Ricci la classica ciliegina. Gli ultimi acuti (Casasola e Cicerelli) portano esperienza e qualità. Giovedì parlerà il direttore Angelozzi

Un Frosinone d’autore sbanca Vicenza 0-2

È un Frosinone da Accademia del calcio. Squadra di lotta e di governo. A Vicenza è 0-2 con tante buone azioni di gioco. Ciano si conferma chirurgico al 4′ con un gran colpo di testa. Nel finale il raddoppio su rigore di Maiello. Canotto a raffica ma non è fortunato

Le 300 candeline di Ciano tra gol, assist e giocate di fino

Sabato pomeriggio al “Menti” di Vicenza l’attaccante del Frosinone potrebbe tagliare l’importante traguardo che lo proietterà nella storia della Serie B. Ad impreziosire questo primato 83 reti (e 63 assist) che lo fanno il quarto marcatore di sempre in attività tra i cadetti. L’esordio dieci anni fa con il Crotone. Ha vestito anche le maglie di Cesena, Padova ed Avellino.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright