Sport

Il boom del padel in Italia Latina raccoglie la sfida

Presentata la squadra dell’Associazione CSC che per la prima volta parteciperà al campionato regionale di Serie D. Il team, sponsorizzato dall’Auroeuropa Skoda, fa parte di un ampio progetto per la diffusione di questa disciplina che negli ultimi due anni sta crescendo in maniera vertiginosa. Debutto sabato mattina in casa contro la Jolly Club Y di Roma.

Frosinone, Grosso ha firmato: ecco il primo tassello

Ufficiale la conferma del tecnico che ha sottoscritto un contratto biennale. Il club giallazzurro quindi riparte nel segno della continuità affidandosi all’allenatore che ha chiuso la stagione portando la squadra in salvo. Ora la dirigenza si concentra sul mercato con una rosa da rimodellare. Ufficializzato il giovane difensore centrale Gatti della Pro Patria. In arrivo anche Olzer e Brescianini dal Milan.

Addio a Mario Balducci, presidente-gentiluomo degli arbitri

L’AIA di Frosinone piange una delle sue figure storiche. Massimo dirigente dell’associazione dal 1989 al 1994, è stato un esempio per i giovani fischietti. Con lui sono cresciuti e si sono affermati decine di arbitri. Fu tra i sostenitori del “Premio Gaetano Scirea”.

Il Frosinone torna in campo. Attenti alla trappola-Di Carlo

Dopo la mini-sosta, riprende il campionato. I giallazzurri di scena a Vicenza contro la squadra guidata dal tecnico cassinate. Nesta recupera quasi tutti i giocatori che erano stati contagiati dal covid ma deve valutare la loro condizione fisica. Il neo acquisto Millico verso il debutto dal 1’ nel 4-3-3

Il Frosinone del dopo Covid: “Giovani e autofinanziati”

Il patron giallazzurro traccia la rotta e stila un bilancio. “La crisi provocata dalla pandemia costringerà il calcio a cambiare il suo modello di business”. Tra le priorità del club ciociaro il completamento del centro sportivo. La società inoltre punterà forte sul settore giovanile. In campionato l’obiettivo saranno i playoff.