Zingaretti

Il giorno in cui Zingaretti archiviò il renzismo

Tra pochissimo la proclamazione ufficiale del nuovo segretario del Pd. L’ex rottamatore, come al solito, non ci sarà. Non sarà mai un semplice senatore e non sa giocare di squadra. Ma il presidente della Regione Lazio non lo rincorrerà né gli chiederà il permesso.

2 Condivisioni

Perché Zingaretti vuole sbaraccare il Nazareno

La sede storica del Pd è diventata il simbolo della stagione dell’intesa tra Renzi e Berlusconi. Il nuovo segretario, ospite nel salotto di Fabio Fazio, ha fatto capire che non si limiterà all’ordinaria amministrazione. In realtà intende rivoltare i Democrat come un calzino.

2 Condivisioni